loading ...
immagine 1immagine 2immagine 3immagine 4immagine 5immagine 6

LE MILLE E UNA FIABA 2015


Elenco date
Data Commedia Compagnia File Dettagli
17-01-2015

"LE AVVENTURE DI MOMO"


Teatro Ragazzi

Filodrammatica "VI.VA"


di Vigolo Vattaro - Trento

download file dettagli spettacolo

E una bellissima fiaba che ci aiuta a riflettere sul prezioso dono del tempo. Tra le rovine di un anfiteatro, ai margini di una grande città, trova rifugio una strana bambina, fuggita dall'orfanotrofio, che non conosce né la propria età né il proprio nome. Agli abitanti dei dintorni che la guardano incuriositi, dice di chiamarsi "Momo". Non passa molto tempo che ella si conquista la fiducia e la simpatia di tutti, chiunque abbia un problema va da Momo che si limita soltanto ad ascoltare con un'intesa tale che l'interlocutore trova da da solo la risposta ai suoi quesiti.

Un giorno gli agenti di una sedicente "Cassa di Risparmio del tempo", che hanno organizzato la più grande truffa ai danni dell'umanità, riescono a presentarsi anche nel microcosmo costituito da momo e dai suoi amici. Tutti cadono nella trappola dei "Signori Grigi". Momo con l'aiuto della tartaruga "Cassiopea", riesce a raggiungere la dimora di Mastro Hora e ad escogitare insieme a lui un piano per combattere i Signori Grigi e far tornare la normalità in città.

24-01-2015

"CIRCOPIZZA XXL (ovvero extra large)"


Teatro Ragazzi


TEATRO GINO COSERI

"FILOCIRCUS"


TEATRO GINO COSERI

di Laives - Bolzano

download file dettagli spettacolo

CircoPizza torna in scena in versione EXTRALARGE!

Spettacolo traboccante di colori, musica e fantasia, dove le arti circensi si fondono alla poesia del sorriso dei tanti bambini protagonisti, arricchito con le performance di veri acrobati e giocolieri.

Un susseguirsi di personaggi, comiche ed esibizioni, che trascina nel divertimento spensierato grandi e piccini.

Lo spettacolo CircoPizza di, con e per la regia di Giuseppe Marazzi, ha portato alla ribalta tanti giovani clown, che si sono destreggiati nella riproduzione dei più famosi numeri del Circo; Clown, acrobati, giocolieri, domatori, maghi, ballerini e una parata di specialissimi animali, che nel rispetto dei propri principi, Filocircus e Arteviva non mettono in scena veri: quelli, come spiega il direttore del Circo, li vogliamo vedere liberi, nella natura, eppure... vi stupiremo!

07-02-2015

"LA REGINA DELLA NEVE"

(Tratto da una storia di C. Andersen)


Teatro Ragazzi

"I CUCCIOLI"


de La Logeta di Gardolo - Trento

download file dettagli spettacolo

In una vecchia città vivevano due bambini, Kai e Gherda. Erano fratelli e si volevano bene..... ma lo specchio malvagio si é spezzato ed una scheggia é entrata nell'occhio e nel cuore del bambino.

Lui diventa cattivo e scappa di casa.

Solo Gherda e i suoi amici saranno capaci di salvare il piccolo fratellino dal gelido incantesimo e con coraggio percorrono la strada del regno del Ghiaccio dove abita la regina della neve.

14-02-2015

"IL BANDITO POLENTA"


Burattini

"I BURATTINI" di Luciano Gottardi


di Gardolo - Trento

download file dettagli spettacolo

Il Mago celio vuol mandare al Re Silvio il preziosissimo anello dei Nibecorti, un magico anello che il Bandito Polenta ha già tentato di rubare. Consegna dunque l'anello a Truffaldino raccomandandogli di non raccontare a nessuno quel che sta portando. Truffaldino parte e strada facendo incontra un uccellino dalle piume d'oro, ferito ad un'ala. Lo cura e l'uccellino gli promette di correre in suo aiuto quando lui lo chiamerà. Poi aiuta un gigante con una spina nella mano e un serpente a cui s'é annodata la coda. Ma la sera, nel bosco, incontra anche il perfido Bandito Polenta che non si lascia sfuggire l'occasione per impossessarsi dell'anello, scambiandolo con uno falso.Truffaldino, ignaro di tutto, porterà al re Silvio il falso anello. Solo con l'aiuto dei suoi nuovi amici riuscirà a sfiggire all'ira del re Silvio e a correre a recuperare l'anello.

21-02-2015

"NA CROCERA DE ... SOGNO"


Teatro Ragazzi

"FILO SAN GENESIO e ASS. OASI DELLA VALLE DEI LAGHI"


di Calavino - Trento

download file dettagli spettacolo

Questo spettacolo é frutto della collaborazione dell Filo "San Genesio" e l'Associazione di volontariato "Oasi della valle dei laghi" e vede impegnati in palcoscenico, accanto agli attori della filodrammatica, alcune persone diversamente abili alle quali "Oasi" offre opportunità di svago, tempo libero, socializzazione ed integrazione sociale. La regista Gigliola Brunelli ha cucito come una sarta esperta, le parti su misura per ogni persona, dando la possibilità di esprimersi al meglio. E' un bellissimo esempio di integrazione dobe non c'è differenza tra gli attori, tutti possono mettersi in gioco in base alle proprie capacità rimanendo in ogni caso se stessi.

La vicenda racconta le vicissitudini della povera Rina che, stressata da un marito un po' farfallone e da due figli piuttosto litigarelli, sente il bisogno di evadere, almeno per una settimana, dalla vita familiare. Trattenuta da mille scrupoli, si limita però a rifugiarsi con la fantasia in una "crocéra ... da sogno". Prende così il via un'avventura nella quale Rina avrà modo di entrare con tutta una serie di personaggi che animano la vita di bordo.

28-02-2015

"BECCO DI RAME"


ANNULLATO

"TEATRO GLUG"

A N N U L L A T O


di Arezzo

download file dettagli spettacolo

E' una bella giornata d'estate e Gisella, la contadina, torna alla fattoria con una bella sorperesa per il marito Alfredo: un pulcino di oca a cui verrà dato il nome di Ottorino, in onore del bisnonno. Qui inizia la sua scopèerta del mondo ed incontra tanti nuovi amici: i pulcini e le galline, Il riccio Pepper e Croc la rana ...Ging e Seng i due maialini della fattoria, lo hanno in simpatia e, non avendo figli, decidono di adottarlo. Nonostante le evidenti differenze, lo allevano come un proprio figlio insegnandogli a nuotare e a volare e più che altro a vincere la paura. Mamma ging é anche un'ottoma quoca e durante l'autunno Ottorino mangia, mangia cosi tanto che diventerà una bella oca di 8 chili. Arriva l'inverno e ottorino, ormai cresciuto va ogni sera a dormire nel pollaio insieme ai suoi amici. Ma in una fredda notte d'inverno ...........

rassegna n. 2

rassegna n. 3

rassegna n. 4

rassegna n. 5

rassegna n. 6

rassegna n. 7